Per il mondo della cultura choc totale o reset benefico? - Massimo Scaglioni, Alberto Oliva, Gianni Sibilla - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Per il mondo della cultura choc totale o reset benefico?

digital Per il mondo della cultura choc totale o reset benefico?
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2021 - 2
titolo Per il mondo della cultura choc totale o reset benefico?
autori



editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2021
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Cinema, teatro, musica, arte ed editoria: la pandemia ha quasi affossato un settore fondamentale per il nostro Paese ma spesso snobbato dalla politica. Cinque esperti analizzano la situazione cercando di delineare un futuro possibile a emergenza finita.

Biografia degli autori

Massimo Scaglioni è professore ordinario di Storia dei media ed Economia e marketing dei media presso la Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove dirige il Ce.R.T.A. (Centro di ricerca sulla televisione e gli audiovisivi).

Alberto Oliva regista teatrale, scrittore e giornalista, è stato assistente alla regia, fra gli altri, di Andrée Ruth Shammah, Carmelo Rifici, Antonio Syxty. Ha fondato l’associazione culturale “I Demoni” con l’attore Mino Manni.

Gianni Sibilla è il direttore didattico del Master in Comunicazione musicale, primo corso post-laurea in Italia dedicato all’industria della canzone, attivato nel 2000 dall’Università Cattolica del Sacro Cuore. Nella Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere dello stesso Ateneo insegna Mercati e media musicali.

Nadia Righi è direttrice del Museo Diocesano di Milano, intitolato al cardinale Carlo Maria Martini. Si è laureata all’Università Cattolica del Sacro Cuore e nello stesso Ateneo ha conseguito la specializzazione in Storia dell’arte.

Paola Di Giampaolo insegna Scenari e trend dell’editoria italiana e Web, e-commerce e metadati nei Master in Editoria dell’Università Cattolica, di cui cura anche progettazione e sviluppo. Da più di vent’anni scrive e organizza dibattiti su editoria e professioni editoriali. È consulente per la formazione di Aie (Associazione Italiana Editori) e per i progetti digitali di Vita e Pensiero.

Articoli che parlano di Per il mondo della cultura choc totale o reset benefico?:
Per il mondo della cultura choc totale o reset benefico?   (Dalla rivista)
Cinema, teatro, musica, arte ed editoria: la pandemia ha quasi affossato un settore fondamentale per il nostro Paese ma spesso snobbato dalla politica. Cinque esperti analizzano la situazione cercando di delineare un futuro possibile a emergenza finita.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento