Il volto italiano del Dio dei migranti - Maurizio Ambrosini - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Il volto italiano del Dio dei migranti

digital Il volto italiano del Dio dei migranti
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2019 - 5
titolo Il volto italiano del Dio dei migranti
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2019
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il pluralismo religioso è un dato di fatto in Italia dovuto all’immigrazione. Su 5,3 milioni, contrariamente a quanto si crede, la presenza dell’islam corrisponde a 1,7 milioni. Il fenomeno rilevante degli ortodossi (1,5 milioni) e delle altre religioni.

Biografia dell'autore

Maurizio Ambrosini è docente di Sociologia delle migrazioni all’Università degli Studi di Milano. È responsabile scientifico del Centro studi Medì (Migrazioni nel Mediterraneo) di Genova, dirige la rivista «Mondi migranti» e la Scuola estiva di Sociologia delle migrazioni. Tra le sue pubblicazioni: Scelte solidali. L’impegno per gli altri in tempi di soggettivismo (2005), Un’altra globalizzazione. La sfida delle migrazioni transnazionali (2008), Richiesti e respinti. L’immigrazione in Italia (2010), Non passa lo straniero? Le politiche migratorie tra sovranità nazionale e diritti umani (2014).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 5

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Lettere, pensiero, psicologia: mondi da ripercorrere
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 5
Anno: 2021
In occasione dei 100 anni dalla fondazione dell’Università Cattolica, proponiamo le riflessioni di alcune personalità esterne all’Ateneo sul contributo che ha dato al Paese. Una tradizione di grande e aperto confronto con tutte le forme della cultura contemporanea.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento