Musei e mostre virtuali: la vera arte sparisce - Maurizio Cecchetti - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Musei e mostre virtuali: la vera arte sparisce

digital Musei e mostre virtuali: la vera arte sparisce
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 3
titolo Musei e mostre virtuali: la vera arte sparisce
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2020
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In Italia dilaga l’immersive experience. Ma la visione di un quadro non può essere surrogata dalla visione di un’immagine, anche la più vicina al vero. Come dimostra la stroncatura che fece Roberto Longhi della pittura nordica che aveva visto solo in fotografia.

Biografia dell'autore

Maurizio Cecchetti (1960) è critico d’arte, redattore culturale del quotidiano «Avvenire» ed editore. Tra i suoi ultimi libri: Mi ha dato nell’occhio. L’arte contemporanea e la sua schizofrenia (2015), Pedinamenti. Esercizi di critica d’arte (2018), Come fu che la Biennale diventò un circo. Corsi e ricorsi dell’era Baratta (2019).


Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 3
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
Gratis