La condizione di straniero: punti fermi per l’accoglienza - Paul Ricoeur - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

La condizione di straniero: punti fermi per l’accoglienza

digital La condizione di straniero: punti fermi per l’accoglienza
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2008 - 5
titolo La condizione di straniero: punti fermi per l’accoglienza
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2008
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’affluenza massiccia in Europa di immigrati pone problemi forti alla politica ma anche al diritto. Che si deve interrogare in maniera nuova tenendo presente tre diverse tipologie: i visitatori, gli immigrati in cerca di lavoro e i profughi.
Articoli che parlano di La condizione di straniero: punti fermi per l’accoglienza:
Accogliere lo straniero da Ricoeur a Francesco   (La redazione consiglia)
Dopo le forti parole di Papa Francesco all’isola di Lesbo sui profughi che bussano alle porte dell’Europa, vale la pena richiamare alcune parole del filosofo francese Paul Ricoeur: "Le misure prese su scala europea troppo spesso smentiscono la tradizione di asilo e protezione dei diritti e delle libertà della persona”.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 5

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Lettere, pensiero, psicologia: mondi da ripercorrere
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 5
Anno: 2021
In occasione dei 100 anni dalla fondazione dell’Università Cattolica, proponiamo le riflessioni di alcune personalità esterne all’Ateneo sul contributo che ha dato al Paese. Una tradizione di grande e aperto confronto con tutte le forme della cultura contemporanea.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento