L'Europa e la crisi della coscienza storica - Paul Ricoeur - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

L'Europa e la crisi della coscienza storica

digital L'Europa e la crisi della coscienza storica
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2017 - 6
titolo L'Europa e la crisi della coscienza storica
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2018
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Le patologie della memoria affliggono il Vecchio Continente. Certi popoli soffrono di eccesso di memoria, altri di difetto di memoria. Il senso della storia può far riscoprire l’Europa in quanto spazio d’integrazione delle migrazioni passate, presenti e a venire.

Biografia dell'autore

Paul Ricoeur è stato uno dei massimi filosofi del Novecento. Ha insegnato nelle università di Parigi-Nanterre e Chicago. Questo testo è stato pubblicato in Ética e o Futuro da Democracia (Ediçôes Colibri, Lisbona 1998) e qui lo riproponiamo su autorizzazione dei Fonds Ricoeur.
Articoli che parlano di L'Europa e la crisi della coscienza storica:
Ricoeur: L'Europa e la crisi della coscienza storica   (L'inedito)
Le patologie della memoria affliggono il Vecchio Continente. Certi popoli soffrono di eccesso di memoria, altri di difetto di memoria. Il senso della storia può far riscoprire l’Europa in quanto spazio d’integrazione delle migrazioni passate, presenti e a venire.

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 3
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
Gratis