Salario minimo in Europa e benessere dei lavoratori - Pierre Cahuc - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Salario minimo in Europa e benessere dei lavoratori

digital Salario minimo in Europa e benessere dei lavoratori
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 3
titolo Salario minimo in Europa e benessere dei lavoratori
autore
traduttore Federico Franzoni
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2020
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Tra gli economisti non esiste un consenso unanime sugli effetti positivi o negativi di questo strumento sull’occupazione e sulla disoccupazione. Ma la sua introduzione va coordinata con altre misure redistributive e con una regolamentazione del mercato del lavoro.

Biografia dell'autore

Pierre Cahuc è professore di Economia a Sciences Po di Parigi. Attento osservatore delle dinamiche del mercato del lavoro, è tra gli economisti più citati in Francia e in Europa. Dal 2006 al 2010 e dal 2012 al 2016 ha presieduto il Conseil d’analyse economique, una commissione che in Francia si è occupata di salari minimi. Ha pubblicato best seller di successo, fra cui La société de défi ance e Les ennemis de l’emploi, tradotti in molte lingue. Il testo qui pubblicato è la traduzione della lectio magistralis intitolata alla memoria di Carlo Dell’Aringa sul tema Minimum Wages in Europe pronunciata lunedì 18 novembre 2019 all’Università Cattolica del Sacro Cuore.


Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento