Covid-19, riflessioni di un infettivologo - Roberto Cauda - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Covid-19, riflessioni di un infettivologo

digital Covid-19, riflessioni di un infettivologo
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 4
titolo Covid-19, riflessioni di un infettivologo
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2020
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La pandemia è stata qualcosa di memorabile, come la spagnola di un secolo fa. Abbiamo constatato comportamenti eroici e virtuosi, ma anche registrato numerosi episodi negativi, fra cui l’infodemia. È uscito il meglio e il peggio di quanto l’uomo ha dentro.

Biografia dell'autore

Roberto Cauda è professore ordinario di Malattie infettive all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha svolto attività di ricerca e didattica presso l’Università dell’Alabama e l’Università di Lubbock Texas; attualmente è docente in alcune università europee (Parigi, Bratislava, Trnava, Edimburgo, Anversa).

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Medioevo e nuove tendenze dopo Il Trono di Spade
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 2
Anno: 2021
Dietro le medievalerie televisive c’è l’esaltazione del modello nordico e boreale, teutonico e scandinavo, fondato su barbarie e crudeltà. E si dimentica l’epoca della poesia epica e lirica, delle cattedrali, delle città mercantili e della scienza.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento