Il tuo browser non supporta JavaScript!

La nascita, fine di una rimozione?

digital La nascita, fine di una rimozione?
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2019 - 4
titolo La nascita, fine di una rimozione?
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2019
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il pensiero del Novecento ha scommesso soprattutto sulla morte piuttosto che sull’alba e sulla nascita, da Heidegger a Scheler, Jankélévitch, Jaspers, Marcel. Alcuni studi recenti sembrano invertire la tendenza, sulla scia di Arendt e Zambrano.

Biografia dell'autore

Silvano Zucal (1956) è professore ordinario di Filosofia teoretica e di Filosofia della religione all’Università di Trento. Le sue opere più importanti sono: La teologia della morte in Karl Rahner (1982); Romano Guardini e la metamorfosi del “religioso” tra moderno e postmoderno. Un approccio ermeneutico a Hölderlin, Dostoevskij e Nietzsche (1990); Romano Guardini, filosofo del silenzio (1992); Ferdinand Ebner. La nostalgia della parola (1999); Lineamenti di pensiero dialogico (2004); María  Zambrano. Il dono della parola (2009); L’Angelo nel pensiero contemporaneo (2012); Preghiera e filosofia dialogica (2014); Filosofia della nascita (2017).

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Dante, l’infinito goccia a goccia
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 4
Anno: 2020
Fu il poeta del sacro ma non dell’astrazione, piuttosto della precisione, capace di esprimere un’unità semplice: tutto il cammino della Commedia riunisce e unifi ca. Compreso l’amore del creato, come intuì il visionario del deserto Charles de Foucauld.
Gratis