Preistoria: così la rock-art scoprì il senso del sacro - Teresa Maresca - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Preistoria: così la rock-art scoprì il senso del sacro

digital Preistoria: così la rock-art scoprì il senso del sacro
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2017 - 1
titolo Preistoria: così la rock-art scoprì il senso del sacro
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2017
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Dalle prime sepolture alle raffigurazioni nelle grotte: ecco come nei leoni di Chauvet, nei bisonti di Altamira, nei cavalli di Lascaux è possibile rintracciare il senso del soprannaturale. Uno sguardo artistico ma anche antropologico.

Biografia dell'autore

Teresa Maresca è un’artista, vive e lavora a Milano. La sua pittura è figurativa e visionaria. I suoi temi sono i paesaggi, rivisti anche attraverso la memoria cinematografica, e le periferie industriali. Tra l’altro ha realizzato un ciclo di opere, Americana, sul viaggio “on the road”; l’ultimo ciclo si intitola Song of my self, ed è dedicato al tema della natura nel pensiero trascendentalista americano e nei poemi di Walt Whitman. Attualmente lavora a un progetto di ricerca sull’arte paleolitica con il Museo di storia naturale di Bologna e con l’Unesco.

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 3
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
Gratis