Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cattolici e luterani, nuovi passi verso l’incontro

digital Cattolici e luterani, nuovi passi verso l’incontro
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2016 - 4
titolo Cattolici e luterani, nuovi passi verso l’incontro
autori
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2016
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il 31 ottobre papa Francesco sarà in Svezia con i luterani per commemorare i 500 anni della Riforma. Dal ruolo del papato ai nuovi studi su Lutero, alla responsabilità verso il mondo: parlano due fra i teologi più importanti del nostro tempo.

Biografia degli autori

Walter Kasper (1933) è stato teologo a Münster e a Tubinga. Nel 1989 Giovanni Paolo II lo nomina arcivescovo di Stoccarda, mentre nel 1999 lo chiama come segretario del Pontificio consiglio per l’unità dei cristiani. Nel 2001 viene nominato presidente dello stesso dicastero e creato cardinale. Papa Francesco lo ha chiamato come relatore al Concistoro in preparazione al Sinodo sulla famiglia. Tra i suoi numerosi testi, Gesù, il Cristo (2010) e il recente Martin Lutero. Una prospettiva ecumenica (2016).

Jürgen Moltmann (1926) è un teologo riformato. Docente emerito di Teologia sistematica all’Università di Tubinga, è stato negli anni Sessanta l’iniziatore della teologia della speranza, titolo di un suo fortunato libro. Negli ultimi tempi si è dedicato alla riflessione sul rapporto tra teologia ed ecologia, come attesta il suo Dio nella creazione. Dottrina ecologica della creazione (2007).
Articoli che parlano di Cattolici e luterani, nuovi passi verso l’incontro:
Un Concilio mondiale delle chiese cristiane?   (La redazione consiglia)
Un Concilio mondiale di tutte le Chiese cristiane è auspicato dal teologo protestante Jürgen Moltmann, in un dialogo con il cardinale Walter Kasper su "Vita e Pensiero", in occasione della visita del 31 ottobre di Papa Francesco a Lund, in Svezia, per commemorare i 500 anni della Riforma di Martin Lutero (1517-2017).

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Analfabetismo religioso: è dramma in libreria
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 6
Anno: 2020
Perché, come ha denunciato il Papa, il libro religioso è ridotto alla marginalità, com’è evidente visitando gli scaffali delle librerie di una città italiana? Troppi testi devozionali e moraleggianti e il settore vende sempre meno. Cinque voci a confronto per uscire dal tunnel.
Gratis