Tra libertà e sufficienza, l’economia dell’abbastanza - Wolfgang Sachs - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Tra libertà e sufficienza, l’economia dell’abbastanza

digital Tra libertà e sufficienza, l’economia dell’abbastanza
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2015 - 4
titolo Tra libertà e sufficienza, l’economia dell’abbastanza
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 10-2015
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

È una parola che esprime la giusta misura e tenta di separare il necessario dal superfluo, dato che il “mantra” della modernità espansiva – «più in alto, più veloce, più avanti» – ha fatto il suo tempo. Un modello di sviluppo alternativo.

Biografia dell'autore

Wolfgang Sachs lavora e insegna in Germania. Guida un progetto trasversale chiamato “Globalizzazione e sostenibilità” al Wuppertal Institut. È conosciuto come un discepolo di Ivan Illich e i suoi lavori di critica sull’idea di sviluppo hanno influenzato il movimento ecologista.

Cooperazione Trentina: Per una “economia dell'abbastanza”
pubblicato il: 04-12-2015
Articoli che parlano di Tra libertà e sufficienza, l’economia dell’abbastanza:
Wolfgang Sachs: Tra libertà e sufficienza, l’economia dell’abbastanza   (La questione)
È una parola che esprime la giusta misura e tenta di separare il necessario dal superfluo, dato che il “mantra” della modernità espansiva – «più in alto, più veloce, più avanti» – ha fatto il suo tempo. Un modello di sviluppo alternativo.

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Fratelli tutti nell’ombra dell’Antropocene
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 2
Anno: 2022
La nostra Terra è in pericolo: una prosperità frugale dovrebbe essere all’ordine del giorno, combinando un’economia di risparmio delle risorse con stili di vita differenti in tutto il mondo. Un compito per la cui realizzazione ci vorrà una buona parte del secolo.
Gratis