VITA E PENSIERO - 1960 - 2 - autori-vari - Vita e Pensiero - Fascicolo digitale Rivista Vita e Pensiero

VITA E PENSIERO - 1960 - 2

digital VITA E PENSIERO - 1960 - 2
Fascicolo digitale
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo 2 - 1960
titolo VITA E PENSIERO - 1960 - 2
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf
€ 10,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Articoli

Filippo Meda: nel ventennio della morte
di G. Dalla Torre pagine: 14 € 4,00
Il primo Novecento nella critica di Ravegnani
di Francesco Casnati pagine: 7 € 4,00
Il fenomeno dei «teddy-boys» e la scienza giuridica
di G. Bianchi pagine: 11 € 4,00
Milano 1860-1900
di Franco Cologni pagine: 6 € 4,00
Le mine di Assuan
di Ruggero Orfei pagine: 1 Scarica
La morte di un testimone: Camus
di Antonio Frescaroli pagine: 1 Scarica
Abstract
«L'uomo, e ciò che all'uomo appartiene e che nell'uomo ostinatamente vive anche quando tutto sembra perduto, e cioè la piccola speranza dei giorni, il desiderio di amare e di essere amato, la gioia di tenersi per mano, l'uomo che vive e che soffre: ecco il grande, il solo, il dominante pensiero di Albert Camus».
Un esempio di «museo vivo»
di Liliana Balzaretti pagine: 3 Scarica
La musica
di Alfredo Mandelli pagine: 3 Scarica
Il cinema
di P. Monari pagine: 1 Scarica
Il teatro
di Mariangela Doglio pagine: 1 Scarica
Pulviscolo
pagine: 2 Scarica
Libri
pagine: 6 € 4,00

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento