Il tuo browser non supporta JavaScript!

News scritte da Agostino Giovagnoli

Agostino Giovagnoli

Agostino Giovagnoli è ordinario di Storia contemporanea presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Si è occupato tra l’altro dei rapporti tra Stato e Chiesa e di storia della Chiesa nel XIX e XX secolo. Fra le sue opere recenti: "Storia e globalizzazione", Roma-Bari 2003; "Chiesa cattolica e mondo cinese tra colonialismo ed evangelizzazione (1840-1911)", Roma 2005; "Chiesa e democrazia. La lezione di Pietro Scoppola", Bologna 2011.

LA SHOAH E L'APERTURA DEGLI ARCHIVI VATICANI
22.02.2020

Feb

22

L’opera di Pio XII è stata macchiata da "Il Vicario", opera priva di qualsiasi accuratezza storica. La prossima apertura degli archivi vaticani potrà essere l’occasione per studi approfonditi, liberi e criticamente responsabili, purché non si ceda a logiche “difensiviste”.

Continua >
Una piena purificazione della memoria
05.10.2019

Oct

5

La risoluzione del Parlamento europeo contro il totalitarismo risponde a logiche politiche più che storiche, quasi in modo uguale e contrario alla tenace rimozione dei massacri compiuti in nome del comunismo in ogni parte del mondo.

Continua >
Il gusto della storia
09.03.2019

Mar

9

L’abolizione della traccia di storia è l’ennesimo indizio, scrive Agostino Giovagnoli, di una difficoltà a concepire una visione comune. È in gioco la storia come forma di conoscenza, come forma di riflessione condivisa sulla vicenda umana.

Continua >
LA CHIESA CATTOLICA IN CINA
03.03.2018

Mar

3

L’attività diplomatica della Santa Sede per trovare una soluzione alla situazione della Chiesa cattolica in Cina, frutto di decenni di guerra fredda, sta suscitando varie reazioni nel mondo cattolico.

Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Raffaello in letteratura? Primattrice la Fornarina
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 3
Anno: 2020
La fortuna del grande artista del Rinascimento nella narrativa italiana è dovuta assai spesso al legame con la sua amata. A 500 anni dalla morte, un’analisi delle opere dedicate all’Urbinate, con buona e cattiva fortuna. Fra misteri e gialli ancora irrisolti.
Gratis