News scritte da Velania La Mendola

News scritte da Velania La Mendola

Velania La Mendola

Velania La Mendola, giornalista pubblicista, collabora con la cattedra di Editoria Libraria e multimediale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ed è dottoranda di ricerca all’Universita di Friburgo (CH). Si occupa di storia dell'editoria del Novecento e le sue ricerche prendono spesso spunto dai carteggi custoditi dagli archivi editoriali. In particolare si è occupata di Hemingway per la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, di Sciascia e della sua corrispondenza con la casa editrice Einaudi, di Edilio Rusconi e del suo archivio privato. È stata Componente del Comitato di redazione della Rivista internazionale di studi sciasciani «Todomodo». È responsabile della Comunicazione e dell'Ufficio stampa della casa editrice Vita e Pensiero e fa parte della redazione del quindicinale di approfondimento online VP Plus. Scrive di libri per "Presenza" e "Cattolicanews". È vicepresidente dell’associazione Festamobile e ha raccontato di Hemingway e Milano nella giornata di studio, organizzata dall’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano in collaborazione con la Società Storica Lombarda, l’Università degli studi di Milano e la Fondazione Mondadori, il 26 novembre 2018 a Palazzo Morando.

LE DONNE SCONOSCIUTE DI PADRE GEMELLI
07.03.2020

Mar

7

Oltre ad Armida Barelli, furono diverse le donne che Gemelli coinvolse nella rivista "Vita e Pensiero". Per la festa della donna, un profilo di alcune figure che hanno contribuito alla storia della nostra rivista.

Continua >
Hemingway a Milano nel 1918: dalla Guerra all’amicizia con Alberto Mondadori
29.12.2018

Dec

29

Nel 1918 il giovane scrittore americano arriva a Milano come volontario della Croce rossa per la Grande Guerra: comincia così il suo sodalizio con l’Italia, segnato da un arduo percorso editoriale e da una lunga amicizia con Alberto Mondadori.

Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Viaggio alle radici del nuovo odio dei classici
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 4
Anno: 2021
Il processo alle discipline umanistiche in voga in Occidente, soprattutto negli Usa, riapre la riflessione sulla storia del classicismo come modello culturale. Un’eredità da salvaguardare, che ha visto intrecciarsi positivamente culture e religioni differenti.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento