Libri di Gerolamo Fazzini - libri Rivista Vita e Pensiero

Gerolamo Fazzini

Gerolamo Fazzini
autore
Vita e Pensiero

Gerolamo Fazzini è giornalista e saggista, esperto di temi religiosi e internazionali. Già direttore di «Mondo e Missione», mensile del Pime, è consulente di direzione per il settimanale «Credere» e il mensile «Jesus», ed editorialista di «Avvenire». È docente a contratto di Media e informazione al Dams nella sede di Brescia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ha pubblicato vari libri sulla Cina, alcuni dei quali tradotti anche all’estero.

Condividi:

Titoli dell'autore

Minoranze etniche e religiose, in Asia è persecuzione novitàdigital
Anno: 2022
Gli uiguri e il popolo tibetano in Cina, i cristiani e i musulmani in India, gli yazidi in Iraq, i rohingya in Myanmar: in molti Paesi del continente crescono violenze e soprusi. A volte è un vero e proprio genocidio. I casi del Pakistan e del Bangladesh.
€ 4,00
Le proteste in Asia e il fattore religioso digital
Anno: 2021
Dal Myanmar alla Thailandia, oltre che a Hong Kong, i giovani sono scesi in piazza per protestare contro i regimi autoritari per la mancanza di libertà. Si tratta di movimenti autenticamente popolari e non violenti, dove i protagonisti sono spesso credenti.
€ 4,00
Informazione sociale: 25 anni per i senza voce digital
Anno: 2019
Nel 1994 nascevano «Terre di Mezzo», «Scarp de’ tenis», «Vita» e «Redattore sociale»: per la prima volta si affacciava un modo diverso di fare giornalismo, per colmare un vuoto e raccontare il mondo dell’emarginazione. Il fenomeno dei “preti di strada”.
€ 4,00
Ma quello dei cristiani è un genocidio “a pezzi”? digital
Anno: 2016
Non solo in Medio Oriente, ma in varie parti del mondo sono in atto durissime persecuzioni dei credenti in Cristo. Ecco una mappa aggiornata di una realtà che papa Francesco definisce martirio per evitare riduzionismi e strumentalizzazioni...
€ 4,00
Madeleine Delbrêl e la sua “fede nuda” digital
Anno: 2015
Mistica e attivista cattolica, per molti aspetti anticipa lo stile missionario additato da papa Francesco in Evangelii gaudium...
€ 4,00
Papa Francesco guarda a Oriente digital
Anno: 2014
Il pontefice mostra una speciale predilezione per il continente asiatico, dove la fede cristiana si afferma fra non poche difficoltà. Andrà in Corea, ma il pensiero volge verso la Cina, dov’è ancora forte la memoria del missionario gesuita Matteo Ricci.
€ 4,00
Il Sudamerica, continente alla ribalta digital
Anno: 2013
Oltre il realismo magico, i fermenti di una narrativa breve e diretta; un’economia che...
€ 3,60
Nuovo corso nel Myanmar, ma serve più libertà digital
Anno: 2012
L’ex Birmania è la vera frontiera economica dell’Asia. Le riforme adottate dal presidente...
€ 3,60
Il Nobel a Liu Xiaobo e i nuovi dissidenti cinesi digital
Anno: 2010
Dopo il premio al coraggioso intellettuale, conosciamo più da vicino alcune storie e battaglie delle varie anime del dissenso cinese. Un movimento eterogeneo e a più facce, che unisce scrittori, avvocati, giornalisti e architetti.
€ 3,60
Le Filippine, arcipelago di contraddizioni digital
Anno: 2009
Il Paese delle settemila isole è ricco di risorse, ma i suoi abitanti patiscono la fame e il lavoro è una chimera. In Asia vanta la più alta concentrazione di fedeli cattolici, ma lo lacerano violenti conflitti interreligiosi. Quale futuro lo attende?
€ 3,60
India, vengono da lontano le violenze anticristiane digital
Anno: 2009
Le vessazioni dei fanatici indù, specialmente in Orissa, non sono un fenomeno recente, né hanno una natura esclusivamente confessionale. Dietro presunti conflitti religiosi si cela il tentativo di mantenere uno status quo segnato da ingiustizie sociali.
€ 3,60
Una nuova stagione per i cristiani in Cina? digital
Anno: 2007
La lettera di Benedetto XVI alla Chiesa cinese, riletta come un cruciale atto di magistero, nonostante storiche difficoltà riconfigura il rapporto tra cattolicesimo e governo comunista. Mentre nel popolo si diffonde il fascino della religione.
€ 3,60
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Nel fuoco e nel sangue la fine di Smirne, la bellissima
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 6
Anno: 2022
Un secolo fa si consumava l’ultimo atto della persecuzione scatenata dai turchi verso le minoranze cristiane dell’impero: armeni, greci e siriaci. Dopo il genocidio armeno del 1915 e la fine della prima guerra mondiale, la città venne messa a ferro e fuoco.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.