Libri di Giuliano Zanchi - libri Rivista Vita e Pensiero

Giuliano Zanchi

Giuliano Zanchi
autore
Vita e Pensiero
Giuliano Zanchi (1967), prete di Bergamo dal 1993, licenziato in Teologia fondamentale presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, è direttore della «Rivista del Clero Italiano» e docente di Teologia presso l’Università Cattolica di Milano. A Bergamo è stato direttore del Museo Diocesano (2008-2019) e ora è direttore scientifico della Fondazione Adriano Bernareggi. Membro del comitato di redazione della rivista «Arte Cristiana», si occupa di temi ai confini tra estetica e teologia.
Condividi:

Titoli dell'autore

Arte astratta o figurativa per le nuove chiese? digital Arte astratta o figurativa per le nuove chiese?
Anno: 2023
Tra le migliaia di chiese costruite in Europa dal secondo dopoguerra, molte delle quali non riuscite, l’immagine ha pagato il prezzo più alto. Dopo la provocazione di Boespflug la parola agli esperti. Il rapporto fra artisti e committenza.
€ 4,00
Diversamente chiese: la posta in gioco digital Diversamente chiese: la posta in gioco
Anno: 2022
Oltre un secolo fa Proust parlava di «chiese assassinate»: oggi soprattutto nel Nord Europa molte sono inutilizzate o vendute. Una questione che ormai riguarda anche l’Italia. Che uso fare di questi edifici senza snaturarne la funzione? Alcune ipotesi possibili.
€ 4,00
Any Given Sunday: la Chiesa dopo il virus digital Any Given Sunday: la Chiesa dopo il virus
Anno: 2020
Con la messa in streaming è riemersa la rilevanza della “carne” per il cristianesimo. Senza rito, ci si è scoperti inadeguati: è mancata spesso la “parola sapiente”, quella che interpreta, consola, orienta, aiuta a stare con coscienza di fronte al tragico.
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.