Libri di Silvano Petrosino - libri Rivista Vita e Pensiero

Silvano Petrosino

Silvano Petrosino
autore
Vita e Pensiero
Silvano Petrosino (Milano 1955), filosofo internazionalmente noto per i suoi studi sul pensiero di Lévinas e Derrida, è professore ordinario presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna Antropologia filosofica. Oggetto dei suoi studi sono la natura del segno, il rapporto tra razionalità e moralità, l’analisi della struttura dell’esperienza con particolare attenzione al rapporto tra la parola e l’immagine; il desiderio e l'umano. 
Condividi:

Titoli dell'autore

Favolosamente scorrette: non censurate le fiabe digital
Anno: 2022
Da Cappuccetto Rosso a Biancaneve, la furia del political correctness si è abbattuta sul mondo delle fiabe. Operazione grottesca: invece di correggerle e/o integrarle si provi a rileggerle con l’intelligenza che meritano. Perché la vita non è mai “corretta”.
€ 4,00
«Fermiamoci un attimo». Grazie a Cervantes e Wallace digital
Anno: 2021
Che la compattezza possa risultare astratta e la rarefazione possa rivelarsi concreta è uno dei grandi temi del Don Chisciotte. Ce lo rivela anche un romanzo dell’autore americano sulle strategie commerciali. Tecnoscienza e consumismo cancellano i sogni?
€ 4,00
Dopo il virus una nuova filosofia dell’abitare digital
Anno: 2021
Nell’attuale dibattito politico-culturale sono assenti alcuni snodi fondamentali: com’è cambiato il nostro modo di vivere nella “città”? E nella “casa”? E che fine hanno fatto i “non-luoghi”? Tre studiosi a confronto su che cosa significa oggi “abitare”.
€ 4,00
Any Given Sunday: la Chiesa dopo il virus digital
Anno: 2020
Con la messa in streaming è riemersa la rilevanza della “carne” per il cristianesimo. Senza rito, ci si è scoperti inadeguati: è mancata spesso la “parola sapiente”, quella che interpreta, consola, orienta, aiuta a stare con coscienza di fronte al tragico.
€ 4,00
Il bacio dell’alleanza ovvero come Dio ci parla digital
Anno: 2020
L’alleanza biblica consiste nel fatto che Dio parla all’uomo e l’uomo parla a Dio. Non è solo la trasmissione di comandi ed enunciati, ma la richiesta di una relazione. Con l’aiuto di Blanchot, Lévinas e Beauchamp, un’analisi del significato della parola divina.
€ 4,00
Il '68, effetto più che causa del cambiamento digital
Anno: 2018
Uno dei tratti della contestazione fu la severa critica del consumismo e della società capitalistica. Eppure, dopo cinquant’anni si può dire che essa rappresentò in realtà l’affermarsi della società del consumo. Un’analisi controcorrente.
€ 4,00
Tranquillità digitale e inquietudine umana digital
Anno: 2018
La potenza della tecnica digitale, sottolinea il filosofo Silvano Petrosino in questo articolo di Vita e Pensiero, aiuta gli uomini nei loro scambi informativi, ma rischia di offuscare il dramma della parola. Che riemerge in luoghi come il discorso amoroso, la scrittura letteraria, il linguaggio poetico e la parola orante, la preghiera.
€ 4,00
Di cosa parliamo quando parliamo di vita? digital
Anno: 2017
La tecnica è ormai entrata con decisione nel “sancta sanctorum” della vita: questione estremamente grave su cui devono interrogarsi non solo scienziati, filosofi ed esperti di etica. Ciascuno di noi deve ritenersi interpellato quando si tocca il Dna...
€ 4,00
La “giusta distanza”: i social e le amicizie digital
Anno: 2016
A dispetto della tranquillità frenetica dell’ideologia digitale, sulla scia di Heidegger bisogna distinguere il dono dell’autentica e purtroppo rara amicizia dallo scambio delle varie “amicizie” che si stringono e si sciolgono in pochi istanti sulla rete...
€ 4,00
La letteratura carina, una medicina per lo spirito? digital
Anno: 2016
Ci sono scrittori che insistono nel voler nutrire o curare l’anima e lettori che cercano nella narrativa un conforto. Ma è una tendenza del mercato editoriale che in realtà può finire per avvelenare sia l’anima sia la letteratura...
€ 4,00
Michel de Certeau e il respiro della mistica digital
Anno: 2015
L’interesse dello storico francese per questa disciplina, simbolo della modernità, evoca la nostalgia dell’assente come desiderio del suo ritorno...
€ 4,00
Contro la "magia" dell'intelligenza collettiva digital
Anno: 2013
La lezione di Elias Canetti e Carlo Emilio Gadda: la realtà non si può “consultare”
€ 3,60
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 5

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Da Charles de Foucauld a Francesco d’Assisi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 5
Anno: 2022
La grande regista autrice di film memorabili sul Poverello racconta il suo primo innamoramento verso la figura dell’ex ufficiale che scelse il deserto del Nordafrica per farsi fratello in Cristo. Il simbolo di un’altra via contro gli orrori del Novecento.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.