Libri di Massimo Borghesi - libri Rivista Vita e Pensiero

Massimo Borghesi

Massimo Borghesi
autore
Vita e Pensiero
Massimo Borghesi è professore ordinario di Filosofia morale all’Università di Perugia.
Condividi:

Titoli dell'autore

Egemonia culturale: uno sguardo cristiano digital Egemonia culturale: uno sguardo cristiano
Anno: 2023
Il dibattito promosso dalla rivista sulla cultura nel nostro Paese si conclude con alcune voci del mondo cattolico. In una fase di crisi evidente, esplosa durante la pandemia, come la Chiesa può continuare a parlare al Paese? E attraverso quale cultura?
€ 4,00
Ma esiste ancora un pensiero cattolico? digital Ma esiste ancora un pensiero cattolico?
Anno: 2021
Dopo la stagione subito prima e dopo il Concilio, con figure come von Balthasar e Rahner, Guardini e Del Noce, Maritain e de Lubac, oggi c’è una stagnazione, soprattutto in Italia. Le inutili diatribe sulle presunte contrapposizioni fra Ratzinger e Bergoglio.
€ 4,00
I nones della fede e il futuro del cristianesimo digital I nones della fede e il futuro del cristianesimo
Anno: 2019
Tutti i sondaggi d’opinione, dall’America all’Europa, segnalano un aumento di coloro che si defi niscono “senza religione”, soprattutto fra i giovani. Le appartenenze divengono più fluide e il panorama religioso si ricompone in un modo difficilmente prevedibile.
€ 4,00
Chiesa, popolo e cultura da Montini a Bergoglio digital Chiesa, popolo e cultura da Montini a Bergoglio
Anno: 2018
Francesco lo chiama spesso «il grande Paolo VI», a rimarcare che è il papa cui si sente più legato. Un rapporto che parte da lontano. La Evangelii nuntiandi rappresenta un manifesto per la Chiesa, oltre le teologie politiche progressiste o reazionarie...
€ 4,00
Tra Agostino e Tommaso la terza via di Guardini digital Tra Agostino e Tommaso la terza via di Guardini
Anno: 2017
A 50 anni dalla morte, una rilettura del tentativo del pensatore di superare la divisione fra neoscolastica e corrente agostiniana. Restituendo unità al pensiero cristiano, una totalità che tiene insieme interiorità e realismo, cuore e razionalità.
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2024 - n. 2

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il nuovo ruolo della religione nella crescita dei populismi
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2024 - 2
Anno: 2024
I rapporti tra le religioni vanno considerati in termini di conflitti di valori, più che di conflitti di civiltà. Ma ciò favorisce uno scivolamento identitario. Un incontro pare possibile puntando su azioni comuni piuttosto che su un dialogo dottrinale.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.