Libri di Massimo Borghesi - libri Rivista Vita e Pensiero

Massimo Borghesi

Massimo Borghesi
autore
Vita e Pensiero
Massimo Borghesi è professore ordinario di Filosofia morale all’Università di Perugia.
Condividi:

Libri dell'autore

Ma esiste ancora un pensiero cattolico? novitàdigital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 5
Anno: 2021
Dopo la stagione subito prima e dopo il Concilio, con figure come von Balthasar e Rahner, Guardini e Del Noce, Maritain e de Lubac, oggi c’è una stagnazione, soprattutto in Italia. Le inutili diatribe sulle presunte contrapposizioni fra Ratzinger e Bergoglio.
€ 4,00
I nones della fede e il futuro del cristianesimo digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 6
Anno: 2019
Tutti i sondaggi d’opinione, dall’America all’Europa, segnalano un aumento di coloro che si defi niscono “senza religione”, soprattutto fra i giovani. Le appartenenze divengono più fluide e il panorama religioso si ricompone in un modo difficilmente prevedibile.
€ 4,00
Chiesa, popolo e cultura da Montini a Bergoglio digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2018 - 6
Anno: 2018
Francesco lo chiama spesso «il grande Paolo VI», a rimarcare che è il papa cui si sente più legato. Un rapporto che parte da lontano. La Evangelii nuntiandi rappresenta un manifesto per la Chiesa, oltre le teologie politiche progressiste o reazionarie...
€ 4,00
Tra Agostino e Tommaso la terza via di Guardini digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 6
Anno: 2017
A 50 anni dalla morte, una rilettura del tentativo del pensatore di superare la divisione fra neoscolastica e corrente agostiniana. Restituendo unità al pensiero cristiano, una totalità che tiene insieme interiorità e realismo, cuore e razionalità.
€ 4,00
 

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Cosa leggono i giovani? La via del contagio subliminale
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 6
Anno: 2021
In un Paese come il nostro dove si legge pochissimo, a partire dalla classe dirigente, è inutile farsi troppe illusioni sugli studenti. Romanzi come Senilità o Fontamara non tirano più, meglio Murakami e Salinger. Ma un professore può ancora essere un maestro.
Gratis