La Chiesa e la finanza: per un discernimento etico - Peter Kodwo Turkson - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

La Chiesa e la finanza: per un discernimento etico

digital La Chiesa e la finanza: per un discernimento etico
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2020 - 1
titolo La Chiesa e la finanza: per un discernimento etico
Autore
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2020
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La crisi del 2009 ha portato alla luce un nucleo “malato” dell’economia globale, che crea nuove disuguaglianze. Occorre pensare a uno sviluppo integrale che non escluda nessuno. Perché la Chiesa raccoglie soldi e li investe? Per sostenere l’annuncio e la carità.

Biografia dell'autore

Peter Kodwo Turkson è un cardinale e arcivescovo cattolico ghanese. Il 31 agosto 2016 papa Francesco lo ha nominato prefetto del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale. Questo articolo è uno stralcio dell’intervento pronunciato all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano il 23 ottobre 2019, in occasione del convegno dedicato al documento «Oeco-nomicae et pecuniariae quaestiones». Considerazioni per un discernimento etico riguardo ad alcuni aspetti dell’attuale sistema economico-finanziario.

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Ma le nuove generazioni vogliono uscire dal biancore
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 3
Anno: 2022
A partire dal XXI secolo viviamo nella “società degli shock”. Gli ultimi sono stati il Covid e la guerra in Ucraina. Di qui la sensazione di impossibilità a cambiare il mondo, soprattutto nei giovani. Ma proprio da loro arrivano segnali positivi tutti da valorizzare.
Gratis