I musulmani in Europa e il pluralismo negativo - Wael Farouq - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

I musulmani in Europa e il pluralismo negativo

digital I musulmani in Europa e il pluralismo negativo
Articolo
Rivista VITA E PENSIERO
Fascicolo VITA E PENSIERO - 2021 - 1
Titolo I musulmani in Europa e il pluralismo negativo
Autore
Editore Vita e Pensiero
Formato Articolo | Pdf
Online da 03-2021
Issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Dopo i recenti attentati, si deve parlare di fallimento dell’integrazione? In realtà non hanno funzionato i programmi di deradicalizzazione. Si è assistito al formarsi di comunità parallele anche a causa del modello loro imposto, basato sul rifiuto delle differenze.

Biografia dell'autore

Wael Farouq è docente di Lingua e cultura araba nelle Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere e di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. È stato docente di Arabo all’Università Americana del Cairo dal 2005 al 2016 e Straus Fellow 2011-2012 allo Straus Institute for the Advanced Study of Law and Justice (Università di New York). È autore di pubblicazioni in campo linguistico, letterario, filosofico e religioso arabo-islamico.

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

La leggerezza di Calvino e la guerra dello schwa
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 4
Anno: 2022
Anche il linguaggio sta subendo la legge del politicamente corretto. Un processo che trova il suo impianto teoretico nelle Lezioni americane. Come nella cancel culture, per salvaguardare le minoranze in nome dell’inclusività si ripropongono nuove intolleranze.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.