I musulmani in Europa e il pluralismo negativo - Wael Farouq - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

I musulmani in Europa e il pluralismo negativo

digital I musulmani in Europa e il pluralismo negativo
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2021 - 1
titolo I musulmani in Europa e il pluralismo negativo
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2021
issn 0042-725X (stampa)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Dopo i recenti attentati, si deve parlare di fallimento dell’integrazione? In realtà non hanno funzionato i programmi di deradicalizzazione. Si è assistito al formarsi di comunità parallele anche a causa del modello loro imposto, basato sul rifiuto delle differenze.

Biografia dell'autore

Wael Farouq è docente di Lingua e cultura araba nelle Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere e di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. È stato docente di Arabo all’Università Americana del Cairo dal 2005 al 2016 e Straus Fellow 2011-2012 allo Straus Institute for the Advanced Study of Law and Justice (Università di New York). È autore di pubblicazioni in campo linguistico, letterario, filosofico e religioso arabo-islamico.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 3

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Il mito di Caravaggio e la rincorsa all’attribuzione
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 3
Anno: 2021
Il caso dell’Ecce Homo di Madrid è emblematico del successo del “pittore maledetto” su critica e pubblico. Ma la “caravaggiomania” segna il passo: che si torni a studiarne l’opera non per ribadire o negare le attribuzioni, ma per darne nuove interpretazioni.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento