Sondaggi, il corto circuito della democrazia - Nando Pagnoncelli, Domenico Rossignoli - Vita e Pensiero - Articolo Rivista Vita e Pensiero

Sondaggi, il corto circuito della democrazia

digital Sondaggi, il corto circuito della democrazia
Articolo
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo VITA E PENSIERO - 2016 - 2
titolo Sondaggi, il corto circuito della democrazia
Autori ,
Editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2016
issn 0042-725X (stampa) | 2785-1125 (digitale)
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La sempre più frenetica rincorsa dell’opinione è divenuta una costante anche degli ultimi esecutivi italiani e rischia di trasformare la nostra democrazia in una sondocrazia, una Repubblica fondata sul mutevole umore dei cittadini, non sempre correttamente informati.

Biografia degli autori

Nando Pagnoncelli, laureato in Scienze politiche, nel 1985 inizia l’attività di ricercatore in Abacus dove nel 1990 assume la carica di direttore generale e nel 1996 viene nominato amministratore delegato. Nel 2004 entra nel Gruppo Ipsos, fondando Ipsos Public Affairs, la divisione del gruppo che si occupa delle ricerche sulla pubblica opinione, e assumendo la presidenza della filiale italiana. Ha scritto numerosi articoli per quotidiani e settimanali nonché saggi sul tema dei sondaggi d’opinione e su argomenti di attualità sociale.

Domenico Rossignoli è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Economia internazionale, delle istituzioni e dello sviluppo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, in cui si occupa di temi legati al rapporto tra istituzioni e performance economica e all’economia comportamentale. Svolge attività di docenza presso la Facoltà di Scienze politiche e sociali e presso l’Alta scuola di Economia e relazioni internazionali dell’Università Cattolica.

Ultimo fascicolo

Anno: 2021 - n. 5

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Lettere, pensiero, psicologia: mondi da ripercorrere
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2021 - 5
Anno: 2021
In occasione dei 100 anni dalla fondazione dell’Università Cattolica, proponiamo le riflessioni di alcune personalità esterne all’Ateneo sul contributo che ha dato al Paese. Una tradizione di grande e aperto confronto con tutte le forme della cultura contemporanea.
Gratis

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento