Il tuo browser non supporta JavaScript!

News

LA FRAGILE FELICITÀ DELLE NUOVE GENERAZIONI
18.09.2019

Sep

18

Non aspettare, vivi. È l’invito che dovremmo rivolgere, scrive Alessandro Rosina, alle nuove generazioni, la cui felicità aumenta se studiano, lavorano e fanno volontariato come dimostra l’estate solidale dei giovani. I più tristi sono i NEET, che hanno rinunciato a essere parte attiva.

scritto da Alessandro Rosina
Continua >
IN MONTAGNA LENTAMENTE
29.07.2019

Jul

29

Un giorno in montagna – “opera inutile e gratuita”, scrive Erri De Luca – ci fa esplorare una frontiera del pianeta, le altezze, il silenzio e la gravità. E ci porta di fronte a qualcosa che non si può oltrepassare.

scritto da Erri De Luca
Continua >
INGHILTERRA TRA EUROPA ED EUROPE
13.07.2019

Jul

13

Il chiacchiericcio - dai toni a volte esasperati, a volte ridicoli - che circonda la Brexit maschera la complessità e la ricchezza del rapporto tra Inghilterra ed Europa. Ricchezza che si comincia a misurare già nella lingua inglese.

scritto da Enrico Reggiani
Continua >
Quanto paga (poco) il lavoro della cultura
13.07.2019

Jul

13

Un bel libro, un giornale ben fatto, una mostra ben curata: dietro ognuna di queste cose c’è un lavoro professionale spesso sottopagato e i primi a non riconoscerne il valore (economico) sono gli stessi operatori delle filiere culturali. Dopo l’articolo su cultura e sindacato, continua il dibattito con Paola Dubini.

scritto da Paola Dubini
Continua >
Primo Levi e il sacro, questione da riaprire?
10.07.2019

Jul

10

A cent’anni dalla nascita, recenti studi mettono in dubbio le definizioni ormai logorate dello scrittore: il laico-ebreo o l’agnostico tardo-positivista. Il rapporto con la religione ebraica e con quella cristiana: alcuni critici a confronto.

Continua >
ITALIA E GIOVANI, UN RAPPORTO DIFFICILE
29.06.2019

Jun

29

I giovani faticano a trovare lavoro e anche a farsi valere. Sono poco presenti nelle organizzazioni sindacali e spesso sono sfruttati per i lavori “culturali” che dovrebbero essere il traino dell’economia.

scritto da Luca Pesenti
Continua >
Padre Hamel, Satana e il terrorismo diabolico
17.06.2019

Jun

17

Alcune riflessioni sul significato delle ultime parole pronunciate dal sacerdote francese sgozzato da un jihadista a Rouen nel 2016. Il fanatismo dal volto demoniaco e il ruolo del diavolo nella Bibbia, nella letteratura e nella società contemporanea.

scritto da Guillaume Cuchet
Continua >
CHI CORREGGE I (POLITICAMENTE) CORRETTI?
15.06.2019

Jun

15

Roger Scruton ha esagerato. Ma forse sarebbe meglio discuterne con lui, invece che licenziarlo. Nel nome del "politicamente corretto" diventa impossibile discutere, soprattutto le questioni che mettono in crisi la "correttezza".

scritto da Sergio Belardinelli
Continua >
DANTE: IL BOOM
15.06.2019

Jun

15

Dante è capace di mobilitare un'attenzione straordinaria. Un fenomeno di proporzioni notevoli, che riflette da un lato la tendenza a trasformare tutto in star system, dall'altro l'incredibile ricchezza del poema dantesco.

scritto da Giuliano Vigini
Continua >
GAME OF THRONES. IL POTERE DI UNA STORIA
01.06.2019

Jun

1

Forse i meccanismi della politica si comprendono in una storia fantastica meglio che nella cronaca quotidiana. Luca Castellin propone un'affascinante lettura de Il trono di spade.

scritto da Luca G. Castellin
Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2019 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Gli influencer cattolici: un identikit e un decalogo
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2019 - 6
Anno: 2019
Un panorama che presenta numeri sconfortanti dove l’unico a riscuotere attenzione è papa Francesco. Non si tratta di inseguire manipolatori: i buoni seminatori digitali poi non devono pavoneggiarsi o cercare solo i like, ma diffondere e rilanciare il bene.
Gratis