Il tuo browser non supporta JavaScript!

News

LETTORI ED EDITORI DI SPIRITO: LE PROPOSTE DEI CATTOLICI TRA LE MACERIE
16.05.2020

May

16

Proseguiamo la riflessione sui libri, le librerie e gli editori con quattro contributi (Lorenzo Fazzini, Roberto Cicala, Giuliano Zanchi, Maria Elisabetta Gandolfi), mentre per la prima volta il Salone del Libro si tiene in streaming. Un’occasione per far ripartire la cultura, soprattutto quella cattolica.

Continua >
DOPO LA PANDEMIA: RINASCERE PER NON MORIRE
02.05.2020

May

2

In un’analisi lucida e suggestiva, proviamo a immaginare il dopo-pandemia. Restaurazione, fine dell’Impero o Rinascimento? Occorre custodire gli esseri umani, prendendo atto dei guasti prodotti dal paradigma neoliberale.

Continua >
I cristiani e la povertà. Dai primi secoli ai nostri tempi
02.05.2020

May

2

In un ampio e documentato studio, ripubblicato da Einaudi, lo storico P. Brown studia il rapporto tra la Chiesa del tardo impero romano e i poveri. Una provocazione interessante, che ci riguarda (e ci riguarderà) molto da vicino.

Continua >
LA CRISI DELLE LIBRERIE
29.04.2020

Apr

29

Crisi delle librerie: colpa di Amazon, delle troppe novità o del coronavirus? Il punto di vista di tutta la filiera editoriale dai librari ai promotori, dai giornalisti ai lettori.

Continua >
LA "MESSA" IN SCENA DIGITALE
18.04.2020

Apr

18

Le misure di "confinamento" in casa hanno stravolto le nostre abitudini, comprese quelle religiose, il che ha spinto molti sacerdoti a prendere la via della rete. Una riflessione sulla qualità estetica, ma anche liturgica, della pastorale "digitale".

scritto da Massimiliano Padula
Continua >
DECALOGO DELLA LIBRERIA IDEALE
18.04.2020

Apr

18

Il punto di vista dei lettori: cosa cercano in una libreria? è possibile stilare un decalogo della libreria ideale? Ci hanno provato i 50 studenti dei Master di editoria dell'Università Cattolica.

Continua >
LA LIBRERIA PARLA
18.04.2020

Apr

18

Concludiamo il dibattito sulle librerie con quattro interventi (Barbieri, Di Stefano, Mascheroni, Parazzoli) e un decalogo della libreria ideale stilato dagli allievi del master di editoria dell'Università Cattolica. È proprio il caso di dirlo: buona lettura!

scritto da Ferruccio Parazzoli
Continua >
TUTTI FELICEMENTE IN CRISI
18.04.2020

Apr

18

Nell'era dell'indistinto, il mediocre è parificato al capolavoro. Secondo Paolo di Stefano, giornalista del Corriere della sera, un modo per uscire dalla crisi di librerie e carta stampata c'è: distinguersi. E coltivare relazioni di fiducia.

scritto da Paolo Di Stefano
Continua >
LE LIBRERIE NON SPARIRANNO
17.04.2020

Apr

17

Titoli e autori mai sentiti prima, editori sconosciuti, edizioni illustrate e collane mai viste: è l'imprevedibilità del contatto fisico, scrive Luigi Mascheroni de Il Giornale, a fare della libreria un luogo insostituibile.

scritto da Luigi Mascheroni
Continua >
Raffaello e la scolastica
04.04.2020

Apr

4

L'affresco della Disputa del Sacramento, così chiaro nella sua disposizione formale, passò tutt'altro che incontestato nella storia. E anzi tutto diè a pensare quel titolo Disputa che sembra derivato da un passo del Vasari, ove parla di un infinito numero di Santi, «che sottoscrivono la messa e sora l'ostia, che è sull'altare, disputano».

scritto da Eva Tea
Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2020 - n. 4

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Dante, l’infinito goccia a goccia
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2020 - 4
Anno: 2020
Fu il poeta del sacro ma non dell’astrazione, piuttosto della precisione, capace di esprimere un’unità semplice: tutto il cammino della Commedia riunisce e unifi ca. Compreso l’amore del creato, come intuì il visionario del deserto Charles de Foucauld.
Gratis