News

News

La mafia e le mafie, una priorità nazionale
28.01.2023

Jan

28

La cattura di Matteo Messina Denaro ha riaperto la riflessione sulle mafie. Riproduciamo qui una doppia intervista del 2006 ad Andrea Camilleri e don Luigi Ciotti, in cui riflettono sul rapporto tra le mafie e la società italiana.

Continua >
Charles Péguy e la cultura italiana
28.01.2023

Jan

28

A 150 anni dalla nascita, Charles Péguy rimane una «strana figura», come ebbe a scrivere Prezzolini, capace di profonda coerenza e di limpida testimonianza cristiana, che ha avuto un grande influsso sulla cultura italiana.

scritto da Giuliano Vigini
Continua >
LA CONFESSIONE OGGI TRA PSICOLOGIA E RELIGIONE
28.01.2023

Jan

28

La confessione presenta analogie e differenze con altre pratiche psicoterapeutiche, ma se ne differenzia per il richiamo «a concetti teistici o al sacro». La complessità e la ricchezza della confessione spirituale.

scritto da Daniela Villani
Continua >
Congo: è ancora tempo di uccidere
14.01.2023

Jan

14

La guerra in Congo continua: il governo congolese, i ribelli, il governo ruandese si scambiano accuse, mentre cercano di controllare le vie di comunicazione e il passaggio delle ricchezze.

scritto da Fabrizio Floris
Continua >
IL RISCHIO DELLA MEMORIA FRAGILE
14.01.2023

Jan

14

In vista della Giornata della Memoria, una riflessione sul significato e il senso della memoria e della commemorazione, per fare argine alla barbarie in cui siamo tentati di cadere.

scritto da Ivano Dionigi
Continua >
Nel fuoco e nel sangue la fine di Smirne, la bellissima
13.01.2023

Jan

13

Un secolo fa si consumava l’ultimo atto della persecuzione scatenata dai turchi verso le minoranze cristiane dell’impero: armeni, greci e siriaci. Dopo il genocidio armeno del 1915 e la fine della prima guerra mondiale, la città venne messa a ferro e fuoco.

Continua >
Con la guerra una nuova configurazione del mondo
13.01.2023

Jan

13

L’esito dell’aggressione russa all’Ucraina è essenziale per il futuro della democrazia. Le scelte autoritarie di Mosca e Pechino impongono risposte in direzione di un sistema più multilaterale e multipolare, ma sempre inscritto nei principi dell’ordine liberale.

Continua >
LE PAROLE DEL FUTURO DEI LAUREATI DELL’UNIVERSITÀ CATTOLICA
31.12.2022

Dec

31

La visione del futuro e la speranza che la anima, nelle parole scelte e commentate da tredici giovani, laureati nel 2021 all’Università Cattolica e vincitori del premio Gemelli.

Continua >
TE DEUM LAUDAMUS
31.12.2022

Dec

31

Per che cosa lodare Dio, per che cosa ringraziare? Lo abbiamo chiesto a 10 docenti dell’Università Cattolica. «La terra, che, senza Dio, potrebbe cessare di essere un caos solo per essere un carcere, è in realtà il campo magnifico e doloroso, in cui si elabora il nostro destino eterno» (H. De Lubac, Natale 1943).

Continua >
La rivincita dell’imbrattatele
17.12.2022

Dec

17

Gli attivisti che imbrattano (o distruggono) opere d’arte lo fanno in nome di una moralità ideologica, convinti che in democrazia tutto conta, purché si parli di loro. Per questo non sono in grado di rispettare fino in fondo l’arte.

scritto da Maurizio Cecchetti
Continua >

Ultimo fascicolo

Anno: 2022 - n. 6

Iscriviti a VP Plus+

* campi obbligatori

In evidenza

Nel fuoco e nel sangue la fine di Smirne, la bellissima
Formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2022 - 6
Anno: 2022
Un secolo fa si consumava l’ultimo atto della persecuzione scatenata dai turchi verso le minoranze cristiane dell’impero: armeni, greci e siriaci. Dopo il genocidio armeno del 1915 e la fine della prima guerra mondiale, la città venne messa a ferro e fuoco.
Gratis

Inserire il codice per attivare il servizio.